Filtrare

Emergenza coronavirus: puoi fare un'escursione?

17/03/2020

Pochi giorni fa, il Primo Ministro italiano ha emesso un nuovo decreto (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale) che estende a tutta l'Italia le disposizioni e le limitazioni precedentemente applicate alla Lombardia e alle altre province della così chiamata "zona rossa".

Ecco la mappa dell'evoluzione del virus in tempo reale in Italia

E nel mondo

 

Coronavirus: puoi fare escursioni e fare attività all'aperto?

Abbiamo fatto una revisione generale delle attuali disposizioni per contenere la diffusione del coronavirus e con questo articolo vogliamo concentrarci sulle attività sportive e, in particolare, su attività all'aperto non competitive come l'escursionismo e la mountain bike.

Per queste discipline, che si trovano in una zona grigia della legge italiana, è necessario stabilire importanti specifiche per comprendere cosa può essere fatto in sicurezza e cosa deve essere evitato.

 

COVID-19: quali attività sono attualmente vietate

L'articolo 1 del decreto del Primo Ministro italiano, entrato in vigore, al paragrafo 3, vieta espressamente ogni tipo di attività sportiva competitiva e non competitiva in qualsiasi struttura sportiva, con una formulazione che non lascia dubbi: "Eventi sportivi e competizioni di tutti i tipi e discipline, in luoghi pubblici o privati".

Gli impianti sportivi possono essere utilizzati solo a porte chiuse per l'allenamento di atleti, professionisti e non professionisti, riconosciuti nell'interesse nazionale dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI) e dalle rispettive federazioni. Questa misura proibisce tutti gli eventi sportivi, le gare e le competizioni di ogni tipo, sia professionistiche che amatoriali.

L'allenamento di atleti professionisti è autorizzato solo se riconosciuto dal CONI o dalle rispettive federazioni di interesse, in vista di future competizioni sportive, come i Giochi Olimpici.

Il decreto prosegue fornendo ulteriori indicazioni per le attività sportive all'aperto: queste attività possono essere svolte a condizione che venga rispettata la distanza minima di un metro tra i praticanti e fatto salvo il divieto di raduni di persone.

Lo stesso articolo specifica infatti che: "... gli sport all'aria aperta e le attività fisiche sono consentite solo a condizione che venga rispettata la distanza interpersonale di un metro ..."

randonnée-etna-trail-serracozzo-nord-etna3340-italie
Escursione Etna Trail Serracozzo, versante nord

Escursionismo: può essere fatto con alcune precauzioni

La legge italiana non proibisce attività all'aperto come l'escursionismo o la mountain bike, soprattutto se si svolgono in un ambiente naturale e lontano da aree urbane e sovraffollate. Tuttavia, dobbiamo ricordare che non possiamo allontanarci dai nostri comuni per andare in luoghi naturali per passeggiare. È importante godersi la natura e gli spazi verdi vicino alle proprie case.

Sono inoltre vietate passeggiate di gruppo ed escursioni organizzate, anche se svolte in un ambiente naturale. Queste attività violerebbero il divieto di riunire le persone e potrebbero comportare un serio rischio di diffusione del virus tra i partecipanti.

Certo, puoi uscire di casa per fare una passeggiata nella natura, nei boschi o nei parchi a pochi passi da casa tua. Puoi anche uscire di casa per fare una passeggiata da solo o con le persone con cui vivi e immergerti nella natura o andare in una strada tranquilla fuori dal centro. Non è solo permesso, potrebbe essere anche un ottimo modo per combattere lo stress e l'ansia.

Tutti coloro che hanno la fortuna di vivere in montagna o in campagna possono godersi lunghe passeggiate nella natura. Stare a casa potrebbe non essere piacevole, ma è una misura necessaria per fermare la diffusione del coronavirus. Il trekking in natura può essere una valida alternativa che consente di ritrovare l'equilibrio fisico e mentale in questi giorni.

 

Proviamo a fare un breve riassunto per capire meglio cosa si può fare in sicurezza

È permesso fare una passeggiata nella natura e, comunque, lontano dalle aree sovraffollate. Puoi anche fare una passeggiata da solo o con le persone con cui vivi. Evita luoghi affollati ed i centri cittadini. Goditi gli spazi verdi situati vicino a casa tua. In ogni caso, rispetta la distanza di un metro se incontri qualcuno. #coronavirus #COVID-19 #Etna3340


Leggi anche
Utilizziamo dei cookies per migliorare il nostro sito e semplificare la vostra navigazione. Navigando sul nostro sito, accettate la nostra politica dei cookies. Leggere la nostra politica dei cookies.
Accetto