5 étoiles 5/5 - 981 Recensioni
Salita vetta Etna etna3340
Salita vetta Etna etna3340

La vetta con funivia + 4x4 + guida

Vorresti l'accesso esclusivo e nelle migliori condizioni alla vetta dell'Etna? L'ascensione ai crateri sommitali è l'apice dell'escursionismo in Sicilia.

Nella nostra esclusiva formula all-inclusive è prevista la salita alla vetta dell'Etna in piccoli gruppi, al mattino presto e lontano dalle folle di turisti.

Punti salienti
  • Escursione ai crateri sommitali attivi a 3340 metri sul livello del mare.
  • Esperienza di speleologia in un canale di lava.
  • Veduta della Valle del Bove (luogo dell'antica vetta dell'Etna).
  • Discesa su sabbia vulcanica.
  • Escursione sugli ultimi flussi di lava calda e sui recenti crateri caldi.

Situazione geodinamica dell'Etna

Attualmente l'area dei crateri sommitali dell'Etna è interdetta, per ordine della protezione civile, a causa del rischio eruttivo. Ulteriori informazioni: https://www.etna3340.com/blog/eruptions-etna Il limite delle escursioni è attualmente fissata a 2850 metri di altitudine. La situazione cambia di giorno in giorno a seconda dell'attività imprevedibile del vulcano Etna. Le restrizioni sulle aree consentite per le escursioni cambiano spesso, anche durante il giorno a seconda dell'attività vulcanica.

 

Itinerario per la salita alla vetta dell'Etna

L'escursione prevede la camminata sui crateri attivi nella zona sommitale, su una colata lavica recente in parte calda, l'attraversamento di un canale lavico e la vista sulla Valle del Bove. Vedrai fumarole e camminerai su un terreno vulcanico ricco di zolfo. La bellezza di questo quadro, dipinto dalle forze vulcaniche della natura, lascia gli escursionisti senza fiato. Il giro dei crateri sommitali del vulcano attivo è un ricordo indimenticabile, che rimarrà impresso nei vostri ricordi.

 

Vulcano Etna, la salita ai crateri sommitali

Per salire sulla cima del vulcano più grande e attivo d'Europa, utilizzate la funivia che si trova nei pressi del cratere Silvestri e del rifugio Sapienza. La salita prosegue in Unimog 4x4, poi a piedi, su sentiero non troppo difficile in un magnifico paesaggio lunare. Vedrai crateri caldi dalle recenti eruzioni. La nostra guida vulcanologica ti spiegherà la storia eruttiva e come funziona il vulcano Etna. In cima all'Etna vi portiamo a fare un'escursione intorno a tutti i crateri sommitali. Il resto della giornata è dedicato alla discesa sul versante sud verso la funivia e alla scoperta della Valle del Bove, del canale lavico e dei crateri della grande eruzione del 2002-2003 e del 2001. Arriviamo al Rifugio Sapienza con la funivia intorno alle 16:00.

 

Chi può salire in cima all'Etna

La salita ai crateri sommitali dell'Etna non è un'escursione adatta ai bambini (sotto i 12 anni), per la presenza di gas solforici irritanti, la difficoltà dell'escursione e l'evidente rischio vulcanico. Questa escursione non è accessibile a donne in gravidanza, malattie cardiache, asmatici e persone con problemi articolari. Per partecipare è necessario essere in perfetta forma fisica ed essere abituati a fare escursioni su terreni difficili ad alta quota.

 

Cosa si può vedere in cima all'Etna?

Ci sono attualmente 4 principali crateri attivi sulla sommità dell'Etna. Farai il giro dei crateri sommitali a seconda delle condizioni dell'attività vulcanica, del tempo e delle emissioni di gas solforico. Il panorama della Sicilia, Catania, Taormina e il Mediterraneo offrono uno spettacolo magico da questa altitudine. Al ritorno, la discesa sui pendii di sabbia vulcanica sarà un vero divertimento. Il percorso in discesa prevede l'escursione alla lava calda dell'eruzione del 2022, nei pressi della Valle del Bove (grande depressione e luogo dell'ex vetta dell'Etna).

 

Canale / Tunnel di lava e Valle del Bove

Durante la discesa ci sarà la visita di un recente canale lavico dotato di casco. Un canale di lava è formato da un flusso che si è raffreddato, formando una crosta solida. Quando il flusso cessa di essere alimentato, si svuota e lascia una cavità a forma di canale o tunnel. Il sentiero prosegue verso la Valle del Bove. La Valle del Bove è una grande depressione a forma di ferro di cavallo in cui confluiscono la maggior parte dei flussi di lava. La vista è mozzafiato in questi luoghi vulcanici.

 

L'attrezzatura per l'escursione alla cima del vulcano Etna

Attrezzatura fornita gratuitamente: casco, torcia, bastoncini, zaino e impermeabile. Per partecipare alle escursioni sull'Etna sono obbligatori scarponcini da trekking alti. Se non li hai, devi prenderli o noleggiarli. Il prezzo per il noleggio delle scarpe da trekking è di 5€ al paio con Etna3340. Dimmi le tue misure (donna e uomo) entro e non oltre 24 ore prima dell'escursione. La guida ti porterà le scarpe il giorno dell'escursione. Attrezzatura necessaria ma non inclusa: ghette o calze a metà polpaccio (per limitare la sabbia vulcanica nelle scarpe). Pantaloni da trekking, maglia/pile, caldo giubbotto antivento impermeabile con cappuccio, guanti, cappello, berretto per proteggere la testa dal sole, crema solare, occhiali da sole. Pianifica in anticipo un picnic e acqua (1,5 litri a persona).

  • Circa 5 ore di camminata su circa 10 km.
  • Difficoltà: difficile per la presenza di gas irritanti, terreno accidentato, sabbia vulcanica e materiale piroclastico instabile.
  • Dislivello: 600 m D+ in salita / 900 m D- in discesa.
  • Cena + 1 notte + colazione + pocket lunch.
  • Escursione + guida + biglietti funivia/unimog 4x4 + noleggio gratuito dell'attrezzatura (casco, zaino, k-way, bastoncini).

 

 

I nostri pacchetti
200€a persona
Partenza ore 9h
Incontro al Rifugio Sapienza
300€a persona
Pick-up/Drop-off al tuo hotel
Zone Catania/Taormina