STROMBOLI

Lo Stromboli ha un'attività esplosiva persistente ed è uno dei vulcani più attivi al mondo. Raggiunge un'altitudine di 926 metri ed una profondità compresa tra 1300 m e 2400 m sotto il livello del mare. A poche centinaia di metri a nord-est di Stromboli c'è il "Neck" di Strombolicchio, antico camino vulcanico . Stromboli è un vulcano esplosivo con eruzioni che si verificano ad una frequenza media di circa ogni ora, la sua attività solitamente si svolge ad un'altitudine di 750m dalle diverse bocche eruttive presenti nella zona sommitale. Tale attività consiste in esplosioni di media potenza ed intermittenti, con una durata di pochi secondi ad intervalli di 10-20 minuti, di solito con emissione di piccole quantità di bombe incandescenti, scorie, lapilli, cenere e blocchi, con una velocità di uscita tra i 20 ei 120 metri al secondo ed altezze tra decine a centinaia di metri, i pochi flussi di lava si riversano sul lato nord-ovest, dove sono confinati all'interno della cos' detta "Sciara del Fuoco" e conseguentemente non rappresentano un pericolo per la popolazione dell'isola.

Stromboli è conosciuto, frequentato ed abitato fin dai tempi antichi, la sua economia si basa sulla tipica produzione agricola mediterranea: olive, uva (Malvasia, coltivato nei tipici giardini terrazzati), fichi e pesche. L'isola di Stromboli è raggiungibile in traghetto da Napoli, Lipari, Milazzo, Messina, Reggio Calabria, Vibo Valentia e Tropea. In barca, potete anche raggiungere durante la notte l'animata isola di Panarea, lo Strombolicchio o villaggio di Ginostra.

Ginostra è un piccolo villaggio a forma d'anfiteatro a sud-ovest dell'isola di Stromboli, l'unico mezzo di trasporto sono muli e offre ottimi panorami su alcune delle isole Eolie, l'Etna e la costa calabrese. Le visite sono possibili ed organizzate giornalmente ma solo accompagnati da guide vulcanologhe esperte fino a circa 900 metri. L'ascesa dello Sromboli è fatta nel pomeriggio, a partire da 2-3 ore prima del tramonto, per un trekking di circa 2h30-1h30, andata/ritorno. La differenza di temperatura tra il livello del mare ed i 900 metri è di circa 15 gradi, questo in modo da pianificare il vostro occorrente. Una guida è necessaria oltre 400 metri, si può rimanere max 1 ora vertice.